“Ho cominciato a fare musica scrivendo composizioni. La sfida è stata poi quella di avvicinare al mondo del pianoforte quello della scrittura: cruda, sofferta, profonda. Due mondi apparentemente inconciliabili che si fondono tra loro: questa è la mia musica”.

Così recita la descrizione del progetto scritta dallo stesso compositore Antithesi. Un giorno full-immersion nella capitale d’Italia per girare 3 contenuti social (formato quadrato 1:1) in tre luoghi simbolo per il protagonista: una terrazza panoramica su Roma, un campetto di basket e la sede di Siae.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *